• 3-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 4-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 5-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 6-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 7-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 8-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 9-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 10-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 11-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 12-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 13-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 14-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 15-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 16-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 17-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 1-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro
  • 2-Ristrutturare-Bar-Torino-Centro

Ristrutturazione Bar

Questo piccolo bar dall’atmosfera intima, aperto da svariati anni di giorno e la notte dei week end, con questa ristrutturazione si rinnova ed entra a pieno diritto a far parte dei locali della cosiddetta “movida” di Piazza Vittorio Veneto a Torino.

Il locale esistente necessitava di una maggiore visibilità che è stata ottenuta in maniera molto efficace tramite l’installazione di un bancone luminoso (opportunamente attrezzato con una funzionale postazione doppia per la realizzazione dei cocktail). La retroilluminazione del bancone con luci LED alternabili ha reso il locale fortemente visibile da qualsiasi punto della Piazza, ed ha permesso inoltre di ottenere diverse tipologie di colore e di ambientazione, da alternare in base alle esigenze di volta in volta differenti dell’utenza stessa.

L’idea del rivestimento in micro cemento scuro a pavimento e a parete è nata invece dall’esigenza di proteggere le superfici dall’usura e dallo sporco, derivanti dall’intensivo uso diurno, ma soprattutto notturno, del locale.

In fase di realizzazione il progetto ha però subito delle piccole variazioni che hanno perfezionato il rapporto “giorno-notte” (tra cui la scelta di un micro cemento di colore più chiaro). Questo permette al locale di essere frequentato durante il giorno, per una colazione o un pranzo veloce, e nella tarda serata per un cocktail dopocena.

Il piccolo ingresso è diventato un’intima saletta con tavolini: un grande specchio centinato a tutta altezza regala all’ambiente una prospettiva che dilata la sensazione dello spazio, le nicchie nei muri vengono invece sfruttate per ospitare superfici di appoggio (sedute e mensole).

Una veletta in cartongesso sospesa chiude il gioco di forme in micro cemento ed ospita l’illuminazione tecnica per il bancone bar, mentre le lampade di una storica azienda del design italiano rimbalzano da un punto all’altro dei soffitti a volta, per creare un gioco unico di sospensioni luminose.

Anno: 2015

Luogo: Torino centro

Locale: Bar

Settore: Cocktail

Adatto a te se: Vuoi rinnovare la tua attività commerciale

Ti piace questo progetto? Vuoi realizzarne uno simile con noi?

Contattaci per informazioni o richiedi un preventivo gratuito
Indietro